Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Christopher Vogler

Il Viaggio dell’Eroe

Tra i vari manuali di scrittura creativa e struttura narrativa il Viaggio dell’Eroe di Christopher Vogler è senz’altro il primo della lista. Consigliato da tutti e molto più noto dei saggi di Joseph Campbell sulla mitologia e gli archetipi, cui si ispira questo manuale.

Inizialmente, si trattava di un taccuino di annotazioni personali, cui attingevano amici e colleghi, fino a quando una casa editrice specializzata nel settore del cinema non gli ha proposto di pubblicarlo.

Da allora, il Viaggio dell’Eroe è stato ampliato, attualizzato e adattato alla terminologia propria della scrittura di romanzi nella sua versione italiana e nelle varie riedizioni.

Ad oggi è  il manuale di scrittura creativa più consigliato tra gli scrittori.

Quarta di copertina

Il film e la fiction TV raccontano storie. Le narrazioni più coinvolgenti, quelle che ci tengono incollati allo schermo col fiato sospeso o ci lavorano dentro per riemergere alla mente nei gironi successivi, sono quasi sempre riconducibili agli antichi miti. E se è vero, come scrive Jung, che il sogno è il mito individuale e i miti sono sogni collettivi dell’umanità, allora il grande cinema è il nostro sogno collettivo.

Copertina del libro Il Viaggio dell'Eroe di Christopher Vogler.

Questo libro analizza la figura del protagonista del film con le stesse categorie con cui Joseph Campbell, il noto studioso americano, analizza l’Eroe mitico e il suo percorso avventuroso. Ma non si tratta di un saggio antropologico o sociologico, bensì di una guida all’analisi della struttura fondante della sceneggiatura. Infatti, l’Eroe mitico è la metafora del protagonista che cambia nel corso della storia attraverso un percorso che lo porta a raggiungere una nuova consapevolezza.

La struttura di questo viaggio, le tappe di questo procedere, le figure e i passaggi che porteranno il nostro Eroe a compiere un tragitto che potremmo definire “iniziatico”, tutto questo viene spiegato nel libro con riferimenti continui a sequenze di grandi film.

Rispetto alla precedente versione italiana, questa nuova edizione del libro di Vogler si arricchisce di una prefazione dell’autore ed è caratterizzata da una nuova traduzione, che, tenendo conto della diffusione del testo tra gli scrittori italiani, si uniforma all’uso ormai consolidato della terminologia in esso contenuta.

Christopher Vogler

Il Viaggio dell’Eroe inizia con un’interessante prefazione di Christopher Vogler, che sottolinea la dinamicità della scrittura e la sua caratteristica di cambiare nel tempo ed evolversi. Si parla di problemi di genere e della necessità di adottare una terminologia standard, fino a sfiorare la paura dell’Eroe nelle diverse culture.

La prima parte si basa sugli studi di Joseph Campbell che nel suo “l’Eroe dai mille volti” del 1949 affronta l’archetipo dell’eroe e dei temi comuni che si ripresentano nei miti.

Christopher Vogler, che lavora a Hollywood come sceneggiatore e insegna all’Università californiana UCLA, sviluppa le teorie e gli studi di Joseph Campbell e li applica al cinema e all’animazione.

Gli archetipi

Gli archetipi sono dei modelli di personalità comune all’umanità. Sono tipologie di persone e personaggi ricorrenti nella storia e nelle storie. In ogni storia c’è un eroe pronto a lottare per portare a termine la propria impresa, un antagonista determinato a farlo fallire, alleati, personaggi ambigui, la cui lealtà non è mai certa… Christopher Vogler riprende gli archetipi di Carl Gustav Jung, li adatta al mondo del cinema e dei romanzi e li suddivide in sette archetipi funzionali alla storia:

L’Eroe

Il Mentore

Il Guardiano della Soglia

Il Messaggero

Lo shapeshifter (o Mutaforma)

L’Ombra

Il Trickster

Vuoi saperne di più degli archetipi? Segui questo corso gratuito di Cinema, trailer e altri media.

Pagina dopo pagina ti sentirai spesso vicino all’eroe. Riderai con lui e piangerai per lui, avrai paura per le prove terribili che dovrà affrontare – per colpa tua – e ragionerai sulle scelte più opportune per dosare i momenti di adrenalina e quelli di calma, ad aiutare il tuo eroe a trovare alleati e difendersi dai nemici. Crescerai con lui e insieme raggiungerete la ricompensa per i vostri sforzi, l’agognato elisir.

«Se faccio ancora un passo, non sarò mai stato così lontano da casa mia.»

«Forza, Sam. Ricorda cosa diceva Bilbo: “È pericoloso uscire dalla porta. Ti metti in strada e, se non dirigi bene i piedi, non si sa dove puoi finire spazzato via”.»

Il Signore degli Anelli

Le fasi del Viaggio dell’Eroe

Esplorati gli archetipi dei possibili personaggi di una storia, il viaggio dell’Eroe ti accompagna attraverso le varie fasi della storia: dal mondo ordinario, dove tutto è normale e rassicurante, fino agli abissi profondi della caverna più oscura, alla ricerca dell’elisir e della tua ricompensa.

Per iniziare basta un passo… e non sarai mai più lo stesso.

Sei pronto?

Parole in Linea

©️ Riproduzione riservata
author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
13 + 18 =


Ti potrebbe piacere:

I più letti: