Immagine con un bubble a forma di libro per l'rticolo di #scritturacreativa #motivazione e #ispirazione sulle #biografie dei grandi autori #NeilGaiman
Grandi Autori Risorse

Grandi autori: Neil Gaiman

Mi capita spesso di leggere tutti i libri di un autore e sapere poco o niente di chi ha creato i mondi che mi hanno fatto sognare. Per questo motivo, ho deciso di iniziare una sezione dedicata ai grandi autori, passati, e contemporanei che vale la pena leggere almeno una volta nella vita. Di alcuni mi limiterò a elencare il trittico standard: vita, morte e miracoli – perché ogni buon libro, a suo modo, è un piccolo miracolo in grado di donarci una nuova vita – di altri mi soffermerò sulle esperienze in grado di motivarti quando la voglia di scrivere sembra bloccata in campo di grano, insieme a Samvise Gamgee a rimirare il confine della zona di comfort… cioè volevo dire della Contea.

Neil Gaiman

Neil Richard MacKinnon Gaiman nasce a Portchester, nel Regno Unito, il 10 novembre 1960 ed è uno scrittore, fumettista, giornalista, sceneggiatore e radiofonico.

Inizia la sua carriera come giornalista e, nel frattempo, scrive racconti di fantascienza e sceneggiature a fumetti. La sua passione per le graphic novel sarà la chiave del suo successo. Negli anni ottanta, approda alla DC Comics con The Black Orchid,  ma sarà solo  grazie al personaggio di Sandman, che verrà riceverà la consacrazione di sceneggiatore di fumetti. La serie degli Eterni durerà infatti otto anni, dal 1988 al 1996, se non consideriamo i recenti volumi Notti eterne e I cacciatori di sogni.

330px-Gaiman,_Neil_(2007)
Neil Gaiman, 2007 - Wikipedia

I romanzi

Artista eclettico, ha scritto canzoni, riadattato film, curato sceneggiature, ma il grande pubblico lo conosce principalmente per i fumetti e per i suoi romanzi, soprattutto nel Regno Unito, a partire dalla prima collaborazione, negli anni ottanta, con Terry Pratchett in Don’t panic: the official hitchhikers guide to the galaxy, che porterà i due a collaborare ancora in Buona apocalisse a tutti! per la quale verrà realizzato nel 2019 una serie televisiva su Amazon Video Prime™.

Tra i suoi romanzi più conosciuti te ne consiglio alcuni che vale davvero la pena di leggere. Ho preferito non inserire tutta la produzione letteraria, cinematografica, fumettistica per lasciarti il gusto di scoprire le sue opere da solo, in base al tuo gusto e ai tuoi tempi. Considera questi romanzi un suggerimento per iniziare a conoscere questo autore, se non lo hai già incontrato nelle tue letture:

Anno Titolo Premi Sceneggiatura
1998 Stardust   Trasposizione cinematografica del 2007.
2001 American Gods

Bram Stocker, 2002

Nebula, 2002

Hugo, 2002

Serie TV su Amazon Video Prime™
2001 I ragazzi di Anansie August Derleth, 2006  
2001 Coraline

British SF, 2003

Bram Stoker, 2003

Locus, 2003

Hugo, 2003

Nebula, 2004

Film di animazione in stop-motion, 2009
2008 Il figlio del cimitero*

Hugo, 2009

Carnegie Medal, 2010

 
2018 Miti del Nord    

*Della stessa serie vale la pena leggere la serie di racconti de: “Il cimitero senza lapidi e altre storie nere.

Perché iniziare a leggere Neil Gaiman

Questo artista è in grado di unire diverse culture e creare  mondi nuovi e spettacolari rendendoli perfettamente plausibili con il nostro tempo. La sua fervida immaginazione è sempre al lavoro e tinge di fantasia la realtà senza dimenticare il luodo da cui proviene.

Durante l’elaborazione della serie televisiva di American Gods ha iniziato a scrivere giornalmente, su un blog, la propria attività e ha riscosso un successo tale che ancora oggi si dedica quotidianamente a raccontare le proprie esperienze lavorative. Utile sia per conoscere questo autore, nella sua vita di tutti i giorni, ma soprattutto per vedere come svolge la sua carriera.

Se conosci l’inglese, ti consiglio vivamente di leggere i suoi post giornalieri, che trovi qui, e trarre il meglio da questa condivisione che, lasciamelo dire, è più preziosa dell’oro.

Curiosità

  • Neil Gaiman ha intrapreso la carriera di giornalista dopo essere stato rifiutato più volte dagli editori, nella speranza di creare un lavoro che gli permettesse di pubblicare in futuro le proprie opere.1
  • Ama cucinare, soprattutto, la torta di mele, come sostiene Hayley Campbell in The Art of Neil Gaiman, la prima biografia autorizzata dell’autore.
  • Neil Gaiman viaggia moltissimo. Per qusto, è solito scrivere gli appunti dei suoi libri sui block notes degli alberghi e sulle carte di imbarco.

©️ Riproduzione riservata


Questo articolo

Spargi la voce e condividi!