Manuali di Scrittura Risorse

Christopher Vogler – Il viaggio dell’eroe

Mi è sempre piaciuto scrivere, inventare storie e personaggi realistici da mandare in giro per il mondo. Ammetto di non essere stata molto buona con loro e spesso li lasciavo a languire a pochi passi da casa.

Quando ho iniziato ad approfondire la scrittura tramite ricerche su internet e manuali dedicati mi hanno consigliato di leggere il libro di

Christopher Vogler:

Inutile dire che, all’epoca, non avevo idea di chi fosse. Mi sono fidata del consiglio e ho acquistato il libro, nonostante il prezzo mi sembrasse alto.

Fin dalle prime pagine ho riconsiderato la mia idea e l’ho letto tutto d’un fiato. Ancora oggi, a distanza di anni, li considero soldi ben spesi.
Quando ho un dubbio, o mi blocco lo sfoglio o ne leggo dei passaggi. Funziona ogni volta.

Il libro è articolato come un manuale vero e proprio diviso in sezioni.

Dopo una interessante prefazione che sottolinea la dinamicità della scrittura e come essa cambia nel tempo, si cita l’autore che ha ispirato Vogler: Joseph Campbell.

Il viaggio dell’eroe si ispira, infatti, a “l’eroe dai mille volti” (non è reperibile in italiano), che si basa sugli archetipi dell’eroe e i temi comuni che si ripresentano nelle storie mitologiche.

Christopher Vogler riprende le teorie di Joseph Campbell, e le sviluppa ulteriormente applicandole al cinema e all’animazione. Vogler lavora a Hollywood come sceneggiatore e insegna alla Università californiana UCLA.

Inizialmente si trattava di un taccuino di annotazioni personali cui attingevano amici e colleghi, fino a quando una casa editrice specializzata nel settore del cinema non gli propose di pubblicarlo.

Il viaggio dell'eroe

Il viaggio inizia analizzando le similitudini e i contrasti tra i due manuali, nell’arco di trasformazione della storia e del suo sviluppo.

Terminata la struttura che reggerà il mondo dell’eroe si procede a popolarlo di personaggi, ognuno diverso dall’altro e con una sua propria funzione: gli archetipi.

Pagina dopo pagina ti sentirai spesso vicino all’eroe. Riderai con lui e piangerai per lui, avrai paura per le prove terribili che dovrà affrontare – per colpa tua – e ragionerai sulle scelte più opportune per dosare i momenti di adrenalina e quelli di calma, ad aiutare il tuo eroe a trovare alleati e difendersi dai nemici. Crescerai con lui e insieme raggiungerete la ricompensa per i vostri sforzi.

"Se faccio ancora un passo non sarò mai stato così lontano da casa mia."

"Forza, Sam. Ricorda cosa diceva Bilbo: è pericoloso, uscire dalla porta. Ti metti in strada, e se non dirigi bene i piedi, non si sa dove puoi finire spazzato via."

Frodo Baggins & Samvise Gamgee
Il Signore degli Anelli

Per iniziare basta un passo… e non sarai mai più lo stesso.

Sei pronto?

Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Parole in Linea

©️ Riproduzione riservata


Questo articolo

Spargi la voce e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
19 + 19 =