Blog

Si comincia

31 Ottobre 2018: inizia il viaggio

La notte di Halloween il palazzo delle storie apre le sue porte. Lista alla mano entra e sentiti libero di visitare tutte le stanze: dalle fondamenta, dove troverai i principi della scrittura, fino alla soffitta, dove si parlerà di editing e writiquette. Spolvereremo codici e leggi, trucchi e consigli.

Spero di incontrarti per le stanze e che lascerai qualcosa di tuo, un commento, una traccia, per crescere insieme e divertirci scrivendo.

Dolcetto o Scherzetto?

In origine non esisteva scelta. Halloween, o Samhain, era una festività di origine pagana focalizzata sul culto dei morti. Un rito di passaggio, dove il velo tra i mondi diventava più sottile. Segnava anche il capodanno celtico, un nuovo inizio, durante il quale era usanza salutare i cari che si erano spenti durante l’anno, prima di andare avanti.

Era una festa incentrata sulla morte, in accordo con la natura che si accinge a riposare durante l’inverno prima di rinascere a primavera.

Samhain

Questo era il periodo adatto per lasciare andare le cattive abitudini, e tutto ciò che non era più utile per la propria vita: festeggia, saluta, rendi grazie per l’anno trascorso, e scrivi una lista delle abitudini che ti impediscono di scrivere. Sbarra ogni voce e accanto scrivi ciò che intendi fare per superare quell’ostacolo.

Leggi la tua lista ogni giorno.
Buon anno!

BHK per Parole in Linea

© Riproduzione riservata

©️ Riproduzione riservata


Questo articolo

Spargi la voce e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 − 3 =