31 ottobre 2018

Il viaggio dell’Eroe ha inizio

La notte di Halloween il palazzo delle storie apre le sue porte. Lista alla mano entra e sentiti libero di visitare tutte le stanze: dalle fondamenta, dove troverai i principi della scrittura creativa, fino alla soffitta, dove si parlerà di pianificazione, editing e writiquette. Spolvereremo codici e leggi, trucchi e consigli di scrittura.

Spero di incontrarti per le stanze e che lascerai qualcosa di tuo, un commento, una traccia, per crescere insieme e divertirci scrivendo.

Scrivere un romanzo richiede tempo e costanza, ma con gli strumenti giusti una scalata può trasformarsi in una piacevole passeggiata. In questo blog troverai consigli di scrittura, editing, correzione di bozze e writing coach e manuali, come il Viaggio dell’Eroe di Christopher Vogler. Parleremo di risorse gratuite e premium per scrivere ovunque ti trovi e ottimizzare il tuo tempo… e quando avrai raggiunto lo scopo e cercherai un editor, un correttore di bozze o qualcuno che rediga una scheda di valutazione, chiedimi una prova gratuita sulle prime cinque cartelle editoriali. Non sai cosa sono? Inizia da qui.

Dolcetto o Scherzetto?

In origine non esisteva scelta. Halloween, o Samhain, era una festività di origine pagana focalizzata sul culto dei morti. Un rito di passaggio, dove il velo tra i mondi diventava più sottile. Segnava anche il capodanno celtico, un nuovo inizio, durante il quale era usanza salutare i cari che si erano spenti durante l’anno, prima di andare avanti.

Era una festa incentrata sulla morte, in accordo con la natura che si accinge a riposare durante l’inverno prima di rinascere a primavera.

Il Viaggio dell'Eroe ha inizio La notte di Halloween, Parole in Linea apre le porte del blog di scrittura creativa, editing, correzione di bozze e writing coach: il Viaggio dell'Eroe ha inizio e ti porterà a visitare tutte le stanze del palazzo delle storie: dalle fondamenta e i principi di scrittura fino alla soffitta. Spolvereremo codici e leggi, trucchi e consigli.

Questo era il periodo adatto per lasciare andare le cattive abitudini, e tutto ciò che non era più utile per la propria vita: festeggia, saluta, rendi grazie per l’anno trascorso, e scrivi una lista delle abitudini che ti impediscono di scrivere. Sbarra ogni voce e accanto scrivi ciò che intendi fare per superare quell’ostacolo.

Leggi la tua lista ogni giorno.

Buon anno!

Parole in Linea

©️ Riproduzione riservata

Parole in Linea

Mi chiamo Bianca, anche se la mia carta di identità dice altro, ma ormai le persone mi conoscono con questo nome e soprattutto sembra riescano a pronunciare meglio il cognome teutonico che quello ufficiale... Da qualche anno mi sono avvicinata alla traduzione, all'editing e alla correzione di bozze, studiando e facendo pratica e ora mi sto addentrando nell'ambito dal punto di vista professionale anche se, in effetti devo dire che, se vogliamo vederla sotto l'ottica della revisione, mi sono sempre occupata di editing, solo che prima facevo "editing aziendale e amministrativo". Dopo 10 anni passati a "litigare professionalmente" con avvocati e commercialisti, ingegneri e compagnia bella, ho capito che se sono sopravvissuta a loro posso affrontare gli autori... Del resto ormai sono a un bilancio dall'inferno e lì, si dice, di revisori ne cercano parecchi per rimettere in riga le anime.

Ti potrebbe piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *